REGIONE MARCHE
Servizio Ambiente e Difesa del Suolo
P.F. Informazioni Territoriali e Beni Paesaggistici
REGIONE
DURAZZO - ALBANIA

Patner Transfrontaliero
Commissione europea
Iniziativa Comunitaria
INTERREG IIIA
Transfrontaliero Adriatico




PROGRAMMA DI RICERCA - AT1




AT1
 
AT2
Analisi dell'uso del suolo attraverso le cartografie e i dati più recenti derivabili dal telerilevamento
 
AT3
Elementi di criticità prodotti dai processi insediativi sulle qualità fisico-ambientali e paesaggistiche con particolare riferimento all'analisi dei processi dinamici riferiti ai versanti, ai corsi d'acqua e alla costa
 
AT4
Costruzione e implementazione di un sistema di indicatori territoriali (per le aree di studio individuate) per cogliere i fenomeni emergenti e i rischi ambientali, per attivare forme di apprendimento sociale (social learning, learning by monitoring) e di aumento di "civicness"
 
AT5
Elaborazione partecipata (anche ai sensi della convenzione europea sul paesaggio) di linee guida strategiche per la progettazione territoriale e paesistica per lo sviluppo locale con particolare riferimento ad aree interstiziali e periurbane
 

AT2
ANALISI DEI PROCESSI INSEDIATIVI E DEGLI STRUMENTI DI GOVERNO DEL TERRITORIO E DELLE PROSPETTIVE DI SVILUPPO ALLA LUCE DELLO SDEC E DELLA CONVENZIONE EUROPEA DEL PAESAGGIO

a)
Progettazione dell'ambito "più che regionale" di riferimento
b)
Rappresentazione delle dinamiche e del potenziale di sviluppo e di pressione
c)
Evidenziazione delle criticità indotte dalle dinamiche socio-economiche sul sistema geo-ambientale
d)
Valutazione della efficacia degli strumenti di pianificazione paesistico-ambientale:
selezione degli stake-holders e seminario iniziale
e)
Interviste agli stake-holders
   
Elaborati del progetto
   
1
"Costruzione" dello spazio regionale di riferimento
2
Rappresentazione delle dinamiche
3
Evidenziazione delle criticità
4
Valutazione efficacia PPAR
5
Interviste agli stake-holders
 
Dati di riferimento
 
Per il versante marchigiano: Informazioni di origine censuaria sulla Popolazione presente e residente, sul pendolarismo per motivi di studio e lavoro, sulla consistenza del patrimonio abitativo, sulle unità locali e gli addetti delle diverse categorie di attività, sulla struttura delle aziende agricole;
Serie storiche per comune sulla popolazione ed il movimento anagrafico, la produzione edilizia, Serie storiche per Sistema locale del Lavoro su Valore aggiunto e occupazione;
Modelli di previsione demografica, modelli di simulazione delle condizioni della mobilità territoriale. Cartografia digitale a copertura regionale sulle condizioni di pericolosità geo-ambientale.
Per il versante albanese: informazioni da reperire in analogia (in quanto disponibili) con quanto operato sul versante marchigiano.

Criticità
 
La effettiva disponibilità delle informazioni statistiche relative alla Regione di Durazzo.